Affitto Commerciale

AFFITTO COMMERCIALE

Per gli affitti commerciali si adottano regole diverse rispetto a quanto detto per le abitazioni. Innanzitutto, il contratto d'affitto dura sei anni (nove nel caso di alberghi) ed è rinnovabile automaticamente (ma solo alla prima scadenza) di altri sei (o nove), a meno che non siano presenti situazioni tali da rendere possibile il rifiuto del rinnovo da parte del proprietario. L'importo del canone viene fissato liberamente all'inizio del rapporto d'affitto e può essere rivisto solo alla scadenza del contratto, se si intende rinnovarlo. L'aggiornamento annuale del canone non è automatico come nelle locazioni abitative, ma si verifica solo se è stato espressamente previsto nell'accordo (in ogni caso, il ritocco deve essere contenuto nel 75% dell'indice Istat di variazione del costo della vita).  La disdetta va inviata 12 mesi prima della scadenza per i contratti a sei anni e 18 mesi prima per i contratti a nove anni.